News

01/09 2016

#Fertility day: la sottile linea tra sensibilizzazione e scarsa sensibilità

Il ministero della salute ha deciso di avviare una campagna sulla fertilità per sensibilizzare il popolo italiano sul calo demografico a cui deve far fronte il nostro paese.

Fin qui non ci sarebbe nulla di male. Il problema è che tale campagna, con immagini e sito web (offline nel momento in cui scrivo), è stata studiata e creata come peggio non si poteva. Invece di affrontare il tema della fertilità fornendo informazioni sui comportamenti più adeguati per non metterla a rischio si usano parole e concetti che non fanno altro che colpevolizzare chi di figli non ne vuole o non ne può avere.

Leggi tutto